Runningsofia il piacere del running

"Correre è esporsi al caldo, al freddo, alla sete, alla fame, alla stanchezza, al dolore, è esercitare il diritto e il dovere di vivere nella maniera più piena e profonda. Di vivere in maniera coraggiosa. Correndo dismettiamo il nostro ruolo sociale, con tutta la sua teoria di obblighi e rituali, per riscoprire l'appartenenza al regno animale. E non è davvero cosa di poco valore ricordarsi - anzi, provare sul proprio corpo - che siamo anche e soprattutto altro, essenzialmente altro, rispetto al compagno premuroso, al genitore comprensivo, al lavoratore esemplare, al consumatore informato che ogni giorno mostriamo di essere"

una bella lettura sul running e la corsa runningsofia

Probabilmente un libro che avrei dovuto leggere anni fa prima di altri più "impegnativi" e tecnici.
Nel 2019 ho corso parecchi chilometri (per la mia media), questo regalo di Natale è stato veramente apprezzatissimo. Runningsofia filosofia della corsa di Claudio Bagnasco con prefazione di Fulvio Massini di Fulvio Massini Consulenti Sportivi mette tutti sullo stesso livello e svela le svariate motivazioni psicologiche che portano le persone ad avvicinarsi a questa bellissima disciplina, tra sport e il bisogno instancabile di non fermarsi più. Il libro mette in risalto anche i molteplici benefici della "corsetta". Corri, quando, quanto, perché e come vuoi...fallo per te! Consiglio questa piacevolissima e stimolante lettura a tutti coloro che vorrebbero provare a correre per stare bene, ma anche a coloro che praticano già questa disciplina

} } .blog-post.has-featured-image img{ display: none; }